Articolo

La relazione capo-ragazzo negli scritti di B.P.

"Per riflettere sulla relazione educativa tra l’educatore scout e il ragazzo, così come era intesa dal Fondatore dello Scautismo, è necessario rileggere quanto lo stesso Baden-Powell ha scritto sulla figura del capo, lasciandoci interpellare dagli interrogativi educativi che scaturiscono da un’analisi critica di tale lettura. Baden-Powell afferma che in questa relazione oggi così complessa, il successo dell’applicazione dei principi dello Scautismo «dipende dal capo e dal modo con ...
Articolo

CFT-APRILE B (Erice 25-28 Aprile 2019)

Il Seicentesco Santuario di Sant’Anna,  dolcemente adagiato su Pizzo Argenteria ad Erice, è pronto ad accogliere i capi impegnati nel loro percorso di Formazione. Arianna Esperti, Sergio Gargano e Don Emanuel Mancuso, insieme al loro variopinto e sorprendete staff, attendono di dare un volto ed una voce ai nomi letti sulle schede d’iscrizione al campo. Attualmente 39 i capi iscritti su buonacaccia!
Articolo

RTT 18-19 maggio 2019 – Marineo (PA)

Regional Training Team 2019 Sabato 18 e Domenica 19 Maggio - Marineo (PA) Formatori Assistenti Ecclesiastici Formatori Membri dei Comitati di Zona abbiamo il piacere di convocarvi per condividere l'esperienza nella formazione capi e vivere un'ulteriore occasione di confronto e crescita consapevoli di essere Attori della formazione. Per iscriversi clicca qui e successivamente si riceveranno ulteriori info logistiche dell'evento che avrà luogo a Marineo (PA).   Le iscrizioni ...
Articolo

CFT-APRILE A (Sortino 25-28 Aprile 2019)

Ultimi preparativi per lo Staff del CFT del prossimo 25 - 28  aprile che si terrà a Sortino (Sr). Nella splendida cornice della Val Dell'Anapo, immersi nella rigogliosa natura e fino al cuore della città di Sortino si svolgerà il Campo di Formazione per Tirocinanti che vede ad oggi 38 capi iscritti. Maria Grazia Privitera, Enzo Ragusa e Don Sebastiano Battiato, i capi campo, che coordinano uno staff affiatato scalpitante e felice di vivere questa fantastica esperienza.
Articolo

La competenza del capo

...non è richiesto che il Capo sia un maestro di scuola, né un ufficiale di truppa, né un sacerdote, né un precettore. Tutto ciò che gli si chiede è di amare la vita all'aperto, di penetrare nelle aspirazioni dei ragazzi , e di trovare altri che possano dare un addestramento nelle tecniche desiderate, che si tratti di segnalazione o di disegno, di studio della natura o di pionieristica (B.P. Libro dei Capi). L'invito da parte della Formazione Capi Nazionale a promuovere collaborazioni ...
Articolo

Formatore in rete: linee guida

L’AGESCI si propone di contribuire alla formazione delle persone e i suoi capi, attraverso il metodo scout, sono chiamati a proporre percorsi educativi ai giovani di questo tempo. Abbiamo chiara la differenza fra formazione ed addestramento, perché è la prima a connotare con maggiore evidenza il metodo scout. Analogamente, non possiamo immaginare un approccio diverso da parte dei capi che si occupano della formazione degli adulti. Se il termine cultura implica la capacità di coltivare, ...